English version

Europe Direct - Synergy Net (anno 2)

programma Europe Direct - relay network


Il servizio Europe Direct proposto da EURO-NET ha realizzato i seguenti servizi specifici:
1. INFORMAZIONE : analisi e risposta alle domande poste dagli interessati mediante operatore telefonico e/o dal vivo
2. COMUNICAZIONE: tramite trasmissioni televisive, portale web, e-mail, yahoosgroup, pubblicazioni, volantini promozionali, ecc..
3. ASSISTENZA: agli interessati per ciò che concerne le formalità da assolvere o documenti da redigere in merito a procedure comunitarie (esempio: elaborazione dossier in risposta ad un bando di gara d?appalto per consentire di beneficiare di un eventuale aiuto finanziario o di altra natura).
4. CONSULENZA: servizio per l?elaborazione di una strategia aziendale a più lungo termine, nella prospettiva dello sviluppo dei mercati globali.
5. COOPERAZIONE: apertura dei mercati, miglioramento della competitività delle PMI Lucane, sviluppo e fusione di nuove tecnologie, ecc.
6. ANIMAZIONE RURALE: proposta di azioni, sviluppo contatti e partenariati, promozione di corsi di approfondimento e formativi, ecc.
7. OSSERVATORIO REGIONALE: segnalazione alla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia dei problemi riscontrati nella prassi quotidiana e i casi di non applicazione della legislazione comunitaria..
In un anno di attività il nostro Centro Europe Direct ? Synergy Net ha, infatti, realizzato:
 un ciclo di trasmissioni televisive su Teleuno;
 un ciclo di trasmissioni radiofoniche su Fantastica Radio Tour;
 n. 23 newsletter informative (compresa la presente);
 una cinquantina di articoli sui quotidiani e settimanali locali;
 una decina di corsi e seminari su tematiche europee;
 n. 2 sondaggi sui cittadini (uno sulla Unione Europea e sulla sua percezione nei cittadini a livello locale ed uno sui Programmi ed azioni dell?Unione Europea e sulla loro percezione a livello locale).
Inoltre ha come ogni anno provveduto a:
 aggiornare il proprio portale giornalmente (oltre 7.000 contatti in un anno);
 rispondere ogni mese ad una media di 3.000 e-mail e 30 telefonate.
Infine ha:
 pubblicato sul portale web www.synergy-net.info, oltre alla nostra, anche tutti i numeri delle newsletter realizzate da:
- Rappresentanza in Italia della Commissione Europea ([email protected]? e ?Le 12 Stelle?)
- Eurodesk Italy (?Bollettino Eurodesk?);
- AICCRE (?EuropaRegioni?)
 contribuito alla divulgazione della Carta Europea della Sicurezza Stradale con diverse attività;
 partecipato a n. 8 meeting europei di cui
- n. 1 organizzati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche comunitarie (a Roma),
- n. 4 organizzati dalla rappresentanza della Commissione Europea (a Rimini, Catania, Bologna e Milano);
- n. 2 organizzati da Eurodesk Italy (a Messina e Riccione);
- n. 1 organizzato dal Consiglio d?Europa (a Strasburgo);
 distribuito diverse centinaia di pubblicazioni europee a scuole, associazioni, enti e/o a singoli individui che si sono rivolti ai nostri uffici;
 sviluppato n. 4 scambi giovanili (di cui 2 in Spagna, ed 1 rispettivamente in Italia ed in Polonia) coinvolgendo una settantina di giovani tra 15 e 25 anni di età;
 sviluppato n. 4 seminari (in Spagna, Grecia, Portogallo ed Estonia);
 presentato direttamente, come promotori e/o partner, n. 51 progetti (tra europei, nazionali e regionali), ricevendo l?approvazione per 22 di essi (ma 14 sono ancora in valutazione);
 aiutato altri organismi locali a presentare ulteriori 21 progetti (tra europei, nazionali e regionali), di cui 5 approvati.
Insomma dai numeri descritti ci sembra di aver svolto davvero un proficuo ed efficace lavoro di comunicazione e di informazione europea, nonché di attivazione delle varie realtà regionali rispetto alle opportunità che l?Europa offre